Veneto, due nuove ditte di pulizia al lavoro per ripristinare il decoro dei treni

Versione stampabileVersione stampabile

Compass Group e Nord Servizi, costituite in Associazione Temporanea d’Impresa, sono attive già dal 18 febbraio. Il Gruppo FS sta progressivamente rinnovando le imprese di pulizia in tutta Italia. Nuovi contratti già avviati in Campania, Molise, Puglia, Lazio e Liguria. Da aprile, nuove foderine in ecopelle per i sedili di tutti i convogli regionali
Venezia, 24 febbraio 2010

Due nuove società per la pulizia dei treni regionali sono attive in Veneto dal 18 febbraio: sono la Compass Group e la Nord Servizi, costituite in Associazione Temporanea d'Impresa (ATI). In attesa degli esiti della gara europea, avviata per ovviare allo stato di criticità in cui versava il settore, Trenitalia ha infatti deciso di affidare temporaneamente il servizio a un nuovo appaltatore, integrando così il progressivo rinnovo delle ditte di pulizia, avviato dal Gruppo FS in tutta Italia. Nuovi contratti sono già avviati in Campania, Molise, Puglia, Lazio e Liguria.

In Veneto, l’ATI ha già iniziato ad operare in tutti i cantieri di Venezia, Padova, Vicenza, Verona, Rovigo, Treviso, Belluno, Bassano, Portogruaro, Calalzo e Legnago. E già si vedono i primi risultati. Nel giro di poche settimane, quando cioè tutto il parco rotabile sarà stato sottoposto a interventi di pulizia radicale, la differenza sarà ancora più evidente.

La Compass Group è una multinazionale con sede a Londra, presente in oltre 64 Paesi con circa 400.000 dipendenti, in Italia opera con più di 2.000 unità in siti industriali, ospedalieri, luoghi di lavoro pubblici e privati. La Nord Servizi è attiva dal 1978 e garantisce prestazioni nel settore pulizia in ambito ferroviario. Nata in occasione delle Olimpiadi di Torino 2006, la collaborazione tra le due imprese è da tempo collaudata.

Risultati eccellenti anche per il ripristino del decoro di TAF e Vivalto, affidati nella prima metà del mese di febbraio ad altre ditte specializzate. Da aprile, inoltre, tutti i sedili delle carrozze avranno nuove foderine in ecopelle.