Multa a Trenitalia: sconti per gli abbonati veneti

Versione stampabileVersione stampabile

La Giunta Regionale Veneta ha deliberato una sanzione di 3.735.935,22 euro nei confronti di Trenitalia a causa delle inadempienze riscontrate nel servizio del trasporto pubblico ferroviario regionale.

La multa si trasformerà in sconti per gli abbonati:

*50% per gli abbonamenti settimanali per 12 volte (entro ottobre 2010);
*75% per gli abbonamenti mensili per 3 volte;
*80% per gli abbonamenti trimestrali per 1 volta;
*25% per gli abbonamenti annuali per 1 volta.

Gli sconti, che servono secondo le intenzioni della giunta a "risarcire" i pendolari dei disagi, saranno rilasciati a partire da maggio 2010 con le modalità che saranno in seguito decise.

Il provvedimento interessa 56mila pendolari, 36mila dei quali in possesso di abbonamenti mensili. Gli sconti non saranno applicati a quanti hanno un abbonamento con stazione di arrivo o partenza (o entrambe anche se transitanti nel Veneto) al di fuori della Regione Veneto.