Dossier: la mobilità e le elezioni regionali 2010

Le elezioni regionali 2010 sono ormai alle porte. Anche se il tema della mobilità non è probabilmente il cardine dei programmi politici locali, Ferrovie a NordEst vuole proporre una panoramica di quello che i programmi delle varie liste prevedono in proposito. leggi tutto »

I candidati incontrano le associazioni dei pendolari

Lo scorso 17 Marzo si è tenuto all’Hotel Plaza di Mestre un incontro organizzato da Assoutenti sulle problematiche del sistema ferroviario regionale veneto e sui disservizi riscontrati dai pendolari. Moderatore del dibattito: il coordinatore di Assoutenti per il Nordest, Mario Vio. Sono stati invitati alla tavola rotonda anche due esponenti del consiglio regionale uscente, candidati anche per la prossima legislatura: Diego Cancian del PdL e Nicola Atalmi di Rifondazione - Comunisti Italiani. leggi tutto »

Riaperta la Linea dei Bivi

VENEZIA - A 16 anni dalla chiusura torna in esercizio buona parte della cintura ferroviaria di Mestre. Il 10 marzo 2010 a mezzogiorno, con la messa in tensione della catenaria, è stato ufficialmente riaperto il tratto Bivio Marocco - Bivio/P.C. Spinea, che collega la linea Udine - Treviso - Venezia con la stazione di Mestre bypassando le trafficate tratte urbane a nord del nodo mestrino. leggi tutto »

Stazione SFMR di Busa di Vigonza: costruita ma chiusa da diversi anni

La stazione SFMR di Busa di Vigonza è stata costruita per sostituire quella di Ponte di Brenta situata nell'altra sponda del Brenta.

È situata tra la futura stazione SFMR di San Lazzaro e la stazione di Vigonza-Pianiga della linea Padova-Mestre.

La stazione di Busa di Vigonza è stata praticamente completata da diversi anni con i criteri SFMR: accessibilità per i portatori di handicap e banchine rialzate. Mancano solo alcuni dettagli: la segnaletica di stazione, panchine, teleindicatori e le pensiline unificate SFMR. leggi tutto »

Trenitalia risponde: non è andata così

Circa un mese fa avevamo scritto di un grave disservizio capitato in stazione a Gaggio: guasto in linea, annunci sbagliati, ritardi non comunicati, e soprattutto un capotreno che lascia a terra i viaggiatori in attesa (http://www.ferrovieanordest.it/portale/node/131).
Oggi ci è arrivata la risposta di Trenitalia: secondo la Direzione Trasporto Regionale le cose non stanno così.

Ecco le differenze tra la "nostra" versione e quella di Trenitalia... leggi tutto »

Stazione di Meolo in Consiglio Comunale

Nell’ultimo consiglio comunale, il consigliere Oliviero Pillon della lista civica d’opposizione “Per Meolo” aveva rivolto al Sindaco un’interrogazione in merito allo stato di degrado in cui versa da alcuni anni la stazione di Meolo: infatti, si sprecano gli atti vandalici con mura grafitate, obliteratrici divelte ed emettitrice scassinata e, infine, rimossa, come già documentato da FNE. leggi tutto »

SFMR 2^ fase: revocati i finanziamenti statali

La seconda fase dell'SFMR ("Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale") è in progetto e interessa le tratte Quarto d'Altino-Portogruaro, Treviso-Conegliano, Castelfranco Veneto-Vicenza e Padova-Monselice. Il costo previsto (in base al "PROGRAMMA TRIENNALE 2009 - 2011 [...] DI COMPETENZA REGIONALE") per la sola tratta Quarto d'Altino-Portogruaro è pari a 140.000.000 di euro, 56 dei quali regionali. leggi tutto »

Multa a Trenitalia: sconti per gli abbonati veneti

La Giunta Regionale Veneta ha deliberato una sanzione di 3.735.935,22 euro nei confronti di Trenitalia a causa delle inadempienze riscontrate nel servizio del trasporto pubblico ferroviario regionale.

La multa si trasformerà in sconti per gli abbonati:

*50% per gli abbonamenti settimanali per 12 volte (entro ottobre 2010);
*75% per gli abbonamenti mensili per 3 volte;
*80% per gli abbonamenti trimestrali per 1 volta;
*25% per gli abbonamenti annuali per 1 volta. leggi tutto »

Trenitalia: il caos degli orari ufficiali

Ci scrive il nostro lettore Giancarlo B.:

Quest'anno gli orari ufficiali di trenitalia sono giunti in edicola con due mesi di ritardo, per scadere dopo appena 4 mesi. Non sempre uno ha internet sotto mano (può non avercelo affatto), in più il sito gira male: mi è capitato di cercare un treno da Venezia per Trento e mancavano tutti quelli attraverso la Vaslsugana!

Purtroppo il problema, aggravatosi negli ultimi anni, va ben al di là del sito web, ed è frutto delle politiche commerciali di Trenitalia. leggi tutto »

Veneto, due nuove ditte di pulizia al lavoro per ripristinare il decoro dei treni

Compass Group e Nord Servizi, costituite in Associazione Temporanea d’Impresa, sono attive già dal 18 febbraio. Il Gruppo FS sta progressivamente rinnovando le imprese di pulizia in tutta Italia. Nuovi contratti già avviati in Campania, Molise, Puglia, Lazio e Liguria. Da aprile, nuove foderine in ecopelle per i sedili di tutti i convogli regionali
Venezia, 24 febbraio 2010 leggi tutto »

Condividi contenuti