Erano davvero necessari aumenti ai biglietti?