TPL - Trasporto Pubblico Locale

Vivere in Veneto senza automobile, 2a parte

PADOVA - A distanza di qualche mese torniamo sull'argomento per commentare la fine di questo esperimento durato 4 anni. Il bilancio finale è positivo ma ci sono ancora ampi margini di miglioramento. leggi tutto »

Vivere in Veneto senza automobile?

PADOVA - Cronaca di un esperimento personale in corso da tre anni. Vivere in una città del Veneto senza possedere una automobile: è possibile, con quali costi e con quali rinunce? leggi tutto »

Venerdì 27/03, a Quarto d'Altino si parla di Trasporto Pubblico

Venerdì 27 Marzo 2015 alle ore 17.30 si terrà presso il Centro Servizi di Quarto d'Altino la presentazione del libro "La metropoli policentrica" di Luca Romano. Un'occasione di confronto con chi conosce da vicino le esigenze di cittadini ed imprese. Fra i partecipanti "sul palco" anche Ferrovie a NordEst, la cui sede sociale è proprio a Quarto d'Altino.

Sullo sfondo della locandina, a provocatorio confronto, un certificato azionario del 1906 della società per le tranvie interprovinciali di servizio pubblico Venezia - Padova - Treviso, oggi un lontano ricordo. leggi tutto »

Audizione del Ministro Lupi alla Camera dei Deputati

ROMA – Lo scorso 4 dicembre, accogliendo l'invito della IX Commissione permanente della Camera dei Deputati, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, ha preso parte a un'audizione riguardante alcuni temi caldi la cui competenza ricade sul proprio Ministero: piano della portualità e della logistica; privatizzazione delle ferrovie e caso Meridiana.

leggi tutto »

I “nuovi” incarichi alla guida della Mobilità in Veneto

Il 2014 ha riservato alcuni cambiamenti per quanto riguarda la Mobilità in Veneto. E non stiamo parlando della rivoluzione dell'orario cadenzato sui binari veneti, bensì della nuova organizzazione che è stata adottata in Regione e sulle figure che da ora in poi avranno il compito di attuare le decisioni politiche.

leggi tutto »

ACTV, rinviata la fusione con APS e SITA/Busitalia

VENEZIA - Niente fusione per ACTV: il deficit della società lagunare la porrebbe in posizione troppo subordinata. Si rinvia così a data da destinarsi il processo di integrazione con le aziende padovane APS e SITA/Busitalia. leggi tutto »

ACTV, APS, BUSITALIA: prove di fusione?

PADOVA - Lo scorso 29 gennaio si sono incontrati Giorgio Orsoni, sindaco di Venezia, Flavio Zanonato, sindaco di Padova, e Mauro Moretti, amministratore delegato di FS; lo scopo dell'incontro era la firma di una lettera di intenti per avviare una collaborazione fra le rispettive aziende di trasporto. leggi tutto »

Perché il referendum è importante per il trasporto pubblico

Chi parla del primo quesito referendario si riferisce generalmente alla gestione e distribuzione dell'acqua potabile. Questa è una semplificazione pericolosa: il testo della legge non parla solo di acqua, ma di tutti i servizi pubblici locali di interesse economico, compreso quindi il sistema di TPL (ferrovie regionali escluse).
Proviamo a spiegare meglio questo punto, ripercorrendo il ragionamento che abbiamo seguito, sperando di fornire uno strumento in più per decidere con piena coscienza. leggi tutto »

Condividi contenuti