Articoli

ACTV, rinviata la fusione con APS e SITA/Busitalia

VENEZIA - Niente fusione per ACTV: il deficit della società lagunare la porrebbe in posizione troppo subordinata. Si rinvia così a data da destinarsi il processo di integrazione con le aziende padovane APS e SITA/Busitalia. leggi tutto »

Cadenzato: gli RV Milano-Venezia e lo spezzamento a Verona

BRESCIA - La Regione Veneto ha ufficialmente comunicato alla Regione Lombardia che in modo unilaterale verranno soppresse le 4 coppie giornaliere di Regionali Veloci Venezia-Milano, unica alternativa veloce ed economica alle più costose Freccebianche. leggi tutto »

Chisso presenta il Cadenzato: tardi e male

VERONA - Inizia dal Veronese il giro di confronti dell'Assessore Chisso con le amministrazioni interessate dalla bozza di Orario Cadenzato Regionale. Purtroppo il metodo rimane quello sbagliato, e il confronto c'è solo a metà... leggi tutto »

Cadenzato Veneto, audizione in regione (con proposta)

VENEZIA - Si è riunita oggi a Palazzo Ferro Fini la II Commissione consiliare Regionale; tema all'ordine del giorno, la richiesta di audizione da parte di alcuni sindaci sul tema del Nuovo Orario Cadenzato. C'eravamo anche noi e abbiamo presentato una parte della nostra proposta di orario regionale. leggi tutto »

A Thiene per parlare di Cadenzato (con diapositive)

Si torna a parlare di orario cadenzato, questa volta a Thiene (VI). Appuntamento per venerdí 5 luglio alle ore 20.30 presso la Biblioteca civica (via Corradini) dove siamo stati invitati a discutere la situazione della Vicenza-Schio (Update 12/07/13: pubblicate le slides Update 14/07/13: resoconto sulla stampa). leggi tutto »

Bassano e il Cadenzato: ottimi bigoli, pessime coincidenze

Come anticipato, abbiamo trattato sul Corriere del Veneto del 16 giugno quali effetti subirà il nodo di Bassano, secondo la proposta di Orario Cadenzato prodotta dalla Regione Veneto.
A fronte di un solo cambiamento apprezzabile, con l'introduzione di collegamenti più veloci su Venezia, si hanno molte novità negative, con una che risalta su tutte: la -clamorosa- mancata sincronizzazione del nuovo Cadenzato Veneto con l'esistente orario trentino. leggi tutto »

Il nodo slegato di Vicenza

Un anno fa scrivevamo sul Corriere del Veneto che Vicenza non sa essere nodo ferroviario, a causa del basso sfruttamento delle direttrici di Schio e Treviso, e che quindi il suo peso negli equilibri dei trasporti è più basso del dovuto.
Col nuovo progetto di Orario Cadenzato siamo tornati sulle pagine del Corriere: il Cadenzato sarebbe stato l'occasione giusta per rendere Vicenza un vero nodo e dare dimostrazione pratica della sua importanza, sfruttando le infrastrutture esistenti. Sarebbe stato doveroso. Sarebbe... leggi tutto »

Veneto, novità 2013... le stesse del 2009!

ROMA - Sviluppo dei trasporti su ferro, servizio cadenzato, società miste, più servizi per i pendolari... di tutto e di più negli annunci apparsi recentemente sulla stampa. Zaia e Moretti rivoluzioneranno il trasporto pubblico veneto, dicono. Ma cosa c'è di veramente nuovo? Niente. Ecco perchè... leggi tutto »

Fra le pieghe delle multe

E' stata finalmente pubblicata la Delibera n. 525 del 16 aprile 2013 con la quale la Giunta Regionale ha deliberato le sanzioni da irrogare a Trenitalia per i disservizi, quali ritardi, soppressioni e mancate informazioni, patiti dagli utenti nel corso del 2012, e vale la pena ricordarlo, per il settimo anno di fila. leggi tutto »

ACTV, APS, BUSITALIA: prove di fusione?

PADOVA - Lo scorso 29 gennaio si sono incontrati Giorgio Orsoni, sindaco di Venezia, Flavio Zanonato, sindaco di Padova, e Mauro Moretti, amministratore delegato di FS; lo scopo dell'incontro era la firma di una lettera di intenti per avviare una collaborazione fra le rispettive aziende di trasporto. leggi tutto »

Condividi contenuti