SFMR

Riaperta la Linea dei Bivi

VENEZIA - A 16 anni dalla chiusura torna in esercizio buona parte della cintura ferroviaria di Mestre. Il 10 marzo 2010 a mezzogiorno, con la messa in tensione della catenaria, è stato ufficialmente riaperto il tratto Bivio Marocco - Bivio/P.C. Spinea, che collega la linea Udine - Treviso - Venezia con la stazione di Mestre bypassando le trafficate tratte urbane a nord del nodo mestrino. leggi tutto »

Stazione SFMR di Busa di Vigonza: costruita ma chiusa da diversi anni

La stazione SFMR di Busa di Vigonza è stata costruita per sostituire quella di Ponte di Brenta situata nell'altra sponda del Brenta.

È situata tra la futura stazione SFMR di San Lazzaro e la stazione di Vigonza-Pianiga della linea Padova-Mestre.

La stazione di Busa di Vigonza è stata praticamente completata da diversi anni con i criteri SFMR: accessibilità per i portatori di handicap e banchine rialzate. Mancano solo alcuni dettagli: la segnaletica di stazione, panchine, teleindicatori e le pensiline unificate SFMR. leggi tutto »

SFMR 2^ fase: revocati i finanziamenti statali

La seconda fase dell'SFMR ("Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale") è in progetto e interessa le tratte Quarto d'Altino-Portogruaro, Treviso-Conegliano, Castelfranco Veneto-Vicenza e Padova-Monselice. Il costo previsto (in base al "PROGRAMMA TRIENNALE 2009 - 2011 [...] DI COMPETENZA REGIONALE") per la sola tratta Quarto d'Altino-Portogruaro è pari a 140.000.000 di euro, 56 dei quali regionali. leggi tutto »

Portogruaro, nuovo parcheggio scambiatore in via Solferino

(AVN) – Venezia, 23 febbraio 2010
L’assessore alle politiche della mobilità del Veneto Renato Chisso ha sottoscritto questa mattina a Palazzo Balbi di Venezia, con il commissario straordinario del Comune di Portogruaro Antonino Gulletta e con Rete Ferroviaria Italiana, rappresentata dal direttore territoriale di Venezia Giuseppe Albanese, l’accordo per la realizzazione, lungo via Solferino di un’area a parcheggio a servizio nella stazione ferroviaria di Portogruaro, ottenuta mediante l’allargamento della sezione stradale. leggi tutto »

20/02/10: viaggiatori abbandonati a Gaggio Porta Est

Un guasto in linea, treni spostati di binario, annunci assenti, porte chiuse in faccia ai viaggiatori infreddoliti: cronaca di un sabato di passione su una linea SFMR... leggi tutto »

Stazione SFMR Olmo: ok dall'Assessore alla Mobilità

Lungo la Linea dei Bivi, la quale rientrerà in funzione il 10 marzo 2010 per ora solo per il traffico merci, potrebbe essere costruita la fermata SFMR di Olmo. La frazione di Olmo nell'immediato dopoguerra era già stata servita da una stazione ma questa venne chiusa al traffico passeggeri poco dopo.

La fermata sarà ovviamente collegata al progetto SFMR e sarà quindi dotata di ampio parcheggio di scambio, pensiline e banchine rialzate. leggi tutto »

Fermata SFMR San Lazzaro: pronta per la fine del 2012

La fermata di San Lazzaro prevista dal progetto SFMR sarà costruita, da parte di RFI, entro la fine del 2012, salvo intoppi, secondo quanto dichiarato dal vicesindaco di Padova Ivo Rossi. I lavori dovrebbero iniziare tra un anno circa.

La fermata sarà posta tra la fermata di Padova e quella di Ponte di Brenta (o Busa di Vigonza se sarà attivata) della linea Venezia-Padova.

La fermata sarà dotata di pensiline ma non sarà dotata di biglietterie neppure self-service. leggi tutto »

SFMR: Mira Buse-Mestre da marzo, le altre linee non prima del 2011

Secondo le ultime dichiarazioni dell'assessore regionali ai Trasporti Renato Chisso, l'entrata in servizio dell'SFMR avverrà per la sola linea Mira Buse-Mestre-Venezia tra "qualche settimana". Per le altre linee l'entrata in servizio avverrà solo quando saranno consegnati i veicoli FLIRT e GTW prodotti dalla svizzera Stadler Rail ordinati dalla Regione Veneto nel 2009. Quindi non prima del 2011. leggi tutto »

SFMR Veneto: dopo l'apertura del sottopasso di Ca' Solaro, nuovo sottopasso anche in via Vallon

L’assessore alle politiche della mobilità del veneto Renato Chisso interverrà domani, mercoledì 10 febbraio, alle ore 11, alla cerimonia di posa della prima pietra del futuro sottopasso di via Vallon, nella terraferma veneziana, in zona Carpenedo.
L’intervento è finalizzato ad eliminare il passaggio a livello al km 4+743 della linea ferroviaria Venezia - Trieste e rientra tra le azioni previste in funzione del Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale. Il SFMR richiede infatti che strada e rotaia non interferiscano tra di loro, per evitare reciproci intralci e aumentare la sicurezza.

SFMR Veneto: al via due nuovi sottopassi a Portogruaro

Con la pubblicazione nel Bollettino Ufficiale diventa effettivo il Decreto del Presidente della Giunta Regionale veneta n. 278 del 29 dicembre 2009. In tale provvedimento viene approvato l’Accordo di programma sottoscritto lo scorso 01/10/2009 fra la Regione Veneto, rappresentata dal governatore uscente Giancarlo Galan, e il Comune di Portogruaro (VE), rappresentato dal commissario prefettizio Antonino Gulletta. leggi tutto »

Condividi contenuti