SFMR

«La stazione di Carpenedo rischia di bloccare l’Sfmr e anche il quartiere»

INTERROGAZIONE DI CONTE (PD)
«La stazione di Carpenedo rischia di bloccare l’Sfmr e anche il quartiere» leggi tutto »

Assegnata la gara per i nuovi treni dell'SFMR Veneto

Stadler e AnsaldoBreda si aggiudicano la gara per i nuovi treni delle regioni Veneto ed Emilia Romagna

GTW Sistemi Territoriali a Piove di SaccoLe Società Sistemi Territoriali e Ferrovie Emilia Romagna hanno comunicato l’aggiudicazione per la fornitura di 32 elettrotreni e di 2 treni diesel al Raggruppamento Temporaneo di Imprese (RTI) formato da AnsaldoBreda e Stadler. Il volume dell’appalto ammonta a ca. 200 Milioni di Euro. Al termine delle procedure amministrative in corso, è attesa a breve la sottoscrizione dei due contratti. leggi tutto »

SFMR - Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale

Aggiornamento: il progetto SFMR si è concluso in modo incompleto. Buona parte dei lavori edilizi sono stati portati a termine, ma la Regione non ha voluto procedere con gli investimenti per attivare i servizi previsti dal piano. Nel biennio 2012-2013, dopo più di 10 anni dalla presentazione, SFMR è stato sostituito dal progetto di Orario Cadenzato, che ne riprende l'impostazione ma con il pesante vincolo di non prevedere alcun investimento aggiuntivo da parte della Regione.

Questa pagina dovrà essere aggiornata in futuro; mentre scriviamo anche Wikipedia riporta ancora la vecchia programmazione SFMR per fasi, oggi non più prevista.

Il Sistema Ferroviario Metropolitano Regionale è un progetto ambizioso: in pratica si tratta di un piano per rivoluzionare la mobilità dell'area veneta centro-orientale, attuando una stretta sinergia fra tutti i vettori di trasporto, avendo il mezzo ferroviario come punto di riferimento. leggi tutto »

Condividi contenuti