Regione Veneto

Veneto, in servizio due nuovi Stadler

ATR 126 SI - Mezzo in deposito PIOVE DI SACCO (VE) – Sono da poco entrati in servizio per Sistemi Territoriali due nuovi convogli diesel da 450 posti; alla presentazione ufficiale c'eravamo anche noi... leggi tutto »

Reti bucate - L'analisi di FNE per Nordesteuropa.it

Online e in edicola il numero di settembre della rivista Nordesteuropa.it, dedicato alle "Reti bucate", quel network economico ed infrastrutturale che a NordEst non riesce a trovare compimento.
Ferrovie a NordEst ha partecipato alla stesura della rivista, con un articolo di analisi sul perché i sistemi ferroviari regionali del NordEst oggi presentino differenze troppo marcate, tra Regioni che costruiscono servizi e altre che costruiscono... e basta. leggi tutto »

Che l'estate abbia portato consiglio?

Periodo di ferie, ma non per tutti. Nella calura estiva gli uffici regionali fremono perché sulle scrivanie si stanno accumulando mano a mano i documenti necessari per chiudere alcune fondamentali partite. leggi tutto »

Il Veneto e le multe a Trenitalia: cornuti e mazziati

Anno dopo anno i treni non funzionano, anno dopo anno Trenitalia viene multata... per chi deve andare al lavoro, già era una magra consolazione pagare meno per un treno che non arriva, adesso scopriamo che Trenitalia ha pure lo sconto sulla multa... leggi tutto »

Veneto, approvato il bilancio regionale 2012

Dopo nove giornate di discussione in aula, la scorsa settimana il Consiglio regionale del Veneto ha approvato a maggioranza la Finanziaria e il Bilancio 2012. leggi tutto »

Nuovi treni per il Veneto, pronto il primo esemplare

Stadler FLIRT Sistemi Territoriali in fabbrica BUSSNANG (CH) - Venerdi 24 febbraio il primo Flirt da 6 pezzi fabbricato da Stadler per Sistemi Territoriali è uscito dall'impianto svizzero di Bussnang. Il treno è stato poi portato nella sede di Erlen per i successivi interventi di predisposizione alla messa in servizio, prima dell'esecuzione dei necessari test indispensabili per la consegna al committente. leggi tutto »

Riflessioni di inizio 2012

Prima di tornare ad occuparci delle notizie di attualità, approfittando della pausa natalizia, ci sembra interessante fermarci un momento a fare il punto sulla situazione ferroviaria (soprattutto veneta) di questo inizio 2012. leggi tutto »

Gialli sui binari veneti: atto secondo

Una volta si chiamava "ottimizzazione", ovvero migliorare i servizi mantenendo costanti i costi. Oggi in Veneto si parla di "efficientamento", ovvero "risparmiare usando la scure". Non è un'articolata (quanto oscura) spiegazione di un atroce neologismo tratta dall'ultima edizione dello Zanichelli, bensì la definizione data dall'assessore Chisso in un suo comunicato per giustificare la chiusura di 10 delle 21 biglietterie della Direzione Trasporto Regionale del Veneto. Stessa parola usata agli inizi di luglio quando di punto in bianco sono stati tagliati 27 treni regionali dalle linee secondarie. leggi tutto »

Veneto: ecco (finalmente) i soldi per il TPL

L'assestamento al bilancio 2011 della Regione del Veneto è in dirittura d'arrivo e l'approvazione è prevista, salvo stravolgimenti dell'ultimo minuto, per mercoledì prossimo. Sembrano definitivamente reperiti i fondi necessari alla copertura dei servizi di TPL fino a tutto dicembre. leggi tutto »

Dal 1 agosto aumentano le tariffe, ma non è finita...

Dal 1 agosto viaggiare sui treni regionali in Veneto costa un po' di più: mediamente il 2% per gli abbonamenti (quindi fra i 50 centesimi e 1,50 Euro in più, proporzionalmente alla fascia chilometrica) e fino al 15% per le corse singole (quindi da 20 centesimi in più per lo scaglione dei 10 chilometri, agli 80 centesimi per lo scaglione da 100 chilometri). leggi tutto »

Condividi contenuti