TAV, primi disegni non ufficiali

Versione stampabileVersione stampabile

TAV Veneta, tracciato proposto Iniziano a diffondersi i primi disegni relativi all'ipotetico tracciato della linea ad Alta Velocità Venezia-Trieste; in allegato una cartina in PDF che rappresenta uno degli itinerari più accreditati per la tratta da Portegrandi a Portogruaro.

Di seguito qualche precisazione a proposito dei progetti e delle cartine viste in questi giorni.

I disegni che avete pubblicato sono ufficiali?
No. I progetti ufficiali non sono pubblici.

Da dove arrivano queste cartine?
I tracciati presentati su questo sito provengono da varie fonti. Innanzitutto corrispondono alle dichiarazioni ufficiali del Viceministro Castelli, che sono agli atti della Camera. Alcuni documenti sono stati presentati in riunioni pubbliche organizzate dai comitati; una delle cartine è agli atti del consiglio comunale di Musile di Piave. Infine non è mai arrivata nessuna smentita, semplicemente delle osservazioni sulla "non ufficialità" di quanto pubblicato.

Ma esiste un progetto ufficiale? Ed è definitivo?
La scadenza per la presentazione è il 31 dicembre, è difficile pensare che il progetto sia tanto lontano dal completamento. In altre parole, o il tracciato è quello annunciato da Castelli qualche settimana fa, o è probabile che mancheremo la scadenza e perderemo i finanziamenti UE (a proposito, i finanziamenti riguardano la progettazione e non la costruzione, per la quale ci sono zero stanziamenti).

Quindi si decide tutto entro dicembre?
Il 31 dicembre bisogna consegnare un progetto definitivo. Costruire la linea è una questione successiva, più complessa.

Come devo leggere queste cartine? La linea passerà sopra casa mia?
Tutti i tracciati visti finora vanno considerati come indicativi di un "corridoio", che poi è quello annunciato dal Viceministro, all'interno del quale si snoderà il progetto ufficiale una volta definitivo.

AllegatoDimensione
tracciato_parz_igm.pdf13.61 MB